0%
Marzo 3, 2022
Riconciliazione bancaria: la nuova funzione Passepartout per Commercialisti e Aziende
Post Image

“Rappresenta la svolta che i Commercialisti e le Aziende stavano aspettando.”

Riconciliazione bancaria: cos’è?

Il termine riconciliazione bancaria identifica un’attività che i Commercialisti e le Aziende effettuano più o meno regolarmente. Consiste nel confronto tra i movimenti bancari e i documenti contabili registrati in un dato periodo e presso una determinata banca per trovare corrispondenze e supplire a eventuali discrepanze.
I benefici che un’azienda trae dall’operazione di riconciliazione bancaria sono:

  • Efficienza nella gestione della contabilità;
  • Migliore controllo sulle risorse economiche;
  • Disponibilità di dati aggiornati e accurati in caso di ispezioni.

Come funzionano le riconciliazioni bancarie al momento?

Quando si parla di riconciliazione bancaria nelle aziende, si distinguono due approcci principali:

  • Quello di usare questa attività con il fine di controllare che tra la contabilità aggiornata e l’estratto conto vi sia coerenza;
  • Quella di inserire le registrazioni in contabilità nel momento in cui si riceve l’estratto conto da parte della banca.

Gli strumenti di cui Commercialisti e Aziende dispongono per effettuare l’operazione di riconciliazione bancaria sono vari. Li esaminiamo caso per caso nei seguenti paragrafi.

Riconciliazioni in Azienda

Le Aziende, fino a oggi, hanno avuto tre modalità per effettuare l’operazione di riconciliazione bancaria:

  • A mano, confrontando i documenti registrati in contabilità con l’estratto conto e depennando dalla lista i riscontri;
  • Con Excel o programmi simili: le informazioni nel file di estratto conto, che ha solitamente l’estensione .csv o .xml, vengono copiati in un nuovo documento con i movimenti contabili. Qui i due prospetti vengono comparati;
  • Tramite un software gestionale dedicato: la soluzione più semplice per evitare l’errore umano. Richiede però che si inseriscano anche le anagrafiche di clienti e fornitori per associare i documenti contabili a uno specifico movimento bancario.

I file estratto conto .csv o .xml devono essere poi uniformati manualmente, in quanto ogni banca usa una formattazione diversa. L’operazione risulta macchinosa e complessa.

Riconciliazioni bancarie affidate al Commercialista

È altresì possibile che il processo di riconciliazione bancaria di un’Azienda venga svolto da parte dello Studio di Commercialisti a cui si affida la contabilità.
Diventa quindi compito degli impiegati dello Studio inserire i dati contenuti nell’estratto conto all’interno del software contabile, sia nel caso in cui il cliente richieda di eseguire un controllo o per importare massivamente le informazioni.

Riconciliazione bancaria: i vantaggi della soluzione integrata di Passepartout

L’innovazione che l’azienda Passepartout offre ai clienti Passcom e Mexal è la seguente: la possibilità di svolgere l’attività di riconciliazione bancaria direttamente all’interno del software gestionale aziendale o contabile.
La soluzione apporta grandi vantaggi in termini di efficienza:

  • File con estensione CBI, standard per tutte le banche, così è possibile saltare il passaggio di formattare i documenti prima di inserirli nel software gestionale;
  • I dati anagrafici di clienti e fornitori sono già presenti nel software aziendale e sono collegati automaticamente ai movimenti bancari e alla contabilità;
  • Con l’inserimento dell’estratto conto non vengono registrati solo i movimenti contabili: il software si occupa anche di aggiornare e chiudere lo scadenziario dei clienti e dei fornitori.

Passcom è, inoltre, il software contabile perfetto per il Commercialista che gestisce molte contabilità:

  • Grazie alla funzione di fatturazione elettronica, le fatture arrivano e vengono scaricate automaticamente nel gestionale;
  • La funzione di riconciliazione bancaria permette di importare in maniera massiva le informazioni contenute nell’estratto conto e confrontarle con i documenti inviati dal cliente nell’area dedicata;
  • Digitalizza e snellisce processi che fino a oggi erano gestiti usando carta, controlli manuali e una grande quantità di tempo.

In conclusione, rappresenta la svolta che i Commercialisti e le Aziende stavano aspettando. Potranno finalmente delegare a un software compiti ripetitivi e time-consuming; tempo ed energie si potranno destinare ad attività più remunerative e sofisticate.

Come Software House siamo molto soddisfattidi questa novità, che abbiamo già condiviso con i nostri clienti in due Webinar informativi. Se ancora non conosci le soluzioni gestionali Passepartout, scopri qui le caratteristiche di Passcom e Mexal!

SCARICA QUI LA TUA COPIA
Comments are closed.
Back To Top